Procedura di reclamo

Questa procedura di reclamo e stata predisposta in conformita con le disposizioni della legge n. 89/2012 Coll., del codice civile e della legge n. 634/1992 Coll., The Consumer Protection Act, come successivamente modificato (di seguito “Legge”) e si applica ai Beni di consumo (di seguito “Beni”), per i quali si esercitano i diritti dell''Acquirente da responsabilita per vizi durante il periodo di garanzia (di seguito denominato "Reclami").

Un consumatore e qualsiasi persona che, al di fuori dell''ambito della sua attivita commerciale o al di fuori dell''ambito dell''esercizio autonomo della sua professione, stipula un contratto con un imprenditore o comunque tratta con lui.

Venditore io canto. Roman Škorňák, con sede legale in K Nadjezdu 2, 720 00 Ostrava - Hrabová, Repubblica Ceca, Numero di identificazione personale / IČO /: 654 75 054, Codice fiscale / DIČ /: CZ7106165550, iscritto nel Registro delle Imprese del Comune di Ostrava. ing. Roman Škorňák e una persona che agisce nell''ambito della propria attivita o altra attivita imprenditoriale al momento della conclusione e dell''esecuzione del contratto. E un imprenditore che, direttamente o tramite altri imprenditori, fornisce all''Acquirente prodotti o fornisce servizi.

Il cliente del nostro negozio online e l''acquirente consumatore o l''acquirente che agisce nell''ambito della sua attivita o altra attivita imprenditoriale al momento della conclusione e dell''adempimento del contratto.

DIFETTI DELLA MERCE

Il venditore risponde al consumatore che l''articolo non presenta difetti al momento della ricezione. In particolare, il venditore e responsabile nei confronti del consumatore che nel momento in cui il consumatore e subentrato,

SITUAZIONE DIFETTOSA

Se l''articolo non presenta le caratteristiche sopra indicate, il consumatore puo richiedere anche la consegna di un articolo nuovo senza vizi, a meno che cio non sia sproporzionato per la natura del difetto, ma se il difetto riguarda solo una parte dell''articolo, il consumatore puo richiedere solo la sostituzione del pezzo; se cio non e possibile, puo recedere dal contratto.

Tuttavia, se cio e sproporzionato a causa della natura del difetto, in particolare se il difetto puo essere rettificato senza indebito ritardo, il consumatore ha diritto alla rettifica gratuita del difetto.

Il consumatore ha diritto di consegnare un articolo nuovo o di sostituirne una parte anche in caso di difetto sanabile, se non puo utilizzare correttamente l''articolo per la reiterazione del difetto dopo la riparazione o per un maggior numero di difetti. In tal caso, il consumatore ha anche diritto di recedere dal contratto.

Se il consumatore non recede dal contratto o non esercita il diritto di consegnare un articolo nuovo senza difetti, di sostituirne una parte o di riparare l''articolo, puo richiedere un congruo sconto. Il consumatore ha diritto a uno sconto ragionevole anche se il venditore non e in grado di consegnare un articolo nuovo senza difetti, sostituirne una parte o riparare l''articolo, nonché se il venditore non pone rimedio alla situazione entro un termine ragionevole o se predisporre un rimedio causerebbe il consumatore notevoli difficolta.

Il diritto di adempimento difettoso non spetta all''acquirente, se l''acquirente sapeva prima della presa in consegna che la cosa presentava un difetto, o se l''acquirente stesso ha causato il difetto.

SCADENZE

Il consumatore ha diritto di esercitare il diritto per un vizio che si manifesti nel bene di consumo entro ventiquattro mesi dal ricevimento. Se il difetto si manifesta entro sei mesi dal ricevimento, l''articolo e considerato difettoso al momento del ricevimento.

Il periodo di garanzia inizia al ricevimento della Merce da parte del Cliente. Il periodo di garanzia per l''Acquirente Consumatore e di 24 mesi, ma per l''Acquirente che agisce nell''ambito della propria attivita commerciale o di altra attivita imprenditoriale al momento della conclusione e dell''adempimento del contratto, il periodo di garanzia e di soli 12 mesi. Il periodo di garanzia e esteso per il periodo in cui la Merce era in riparazione in garanzia. In caso di cambio della Merce, inizia a decorrere un nuovo periodo di garanzia.

ALTRO

La responsabilita del venditore per vizi non si applica all''usura causata dal suo normale utilizzo. L''uso abituale di vestiti, scarpe e altri accessori moda, ad esempio, e l''usura o il danneggiamento di borchie di fissaggio, viaggi e meccanismi di fissaggio (ZIP, fibbie, fermagli, passanti). La responsabilita del venditore per vizi non si applica ai danni ai meccanismi causati da un loro errato, improprio o forte fissaggio, chiusura, apertura, ovvero danni da strappi di cuciture, scivolamento o lacerazione del materiale, ecc. talloni della suola da errato scorrimento delle scarpe , asciugatura rapida delle scarpe in pelle al riscaldamento, mancato rispetto della regolare pulizia e lubrificazione con dispositivi di protezione in pelle, ecc. Se tale difetto non e stato denunciato e denunciato al venditore subito dopo che il cliente ha preso in carico l''ordine (cioe controllando la merce da parte del cliente al momento della consegna), si considera che il difetto sia causato da un uso improprio o. e l''usura di una cosa di uso normale.

Inoltre, la responsabilita del venditore per vizi non si applica agli articoli venduti ad un prezzo inferiore per un difetto per il quale era stato concordato un prezzo inferiore, per un articolo usato per un difetto corrispondente al grado di utilizzo o usura che l''articolo aveva al momento della presa in consegna da parte di l''acquirente, o se deriva dalla natura dell''oggetto.

Su richiesta del consumatore, il venditore e obbligato a fornire al consumatore una conferma scritta degli obblighi derivanti da un adempimento difettoso nella misura prevista dalla legge (carta di garanzia). Se la natura della cosa lo consente, e sufficiente rilasciare all''Acquirente una prova d''acquisto contenente i dati (fattura) al posto del certificato di garanzia, che deve contenere i dati come certificato di garanzia. Il certificato di garanzia deve contenere nome e cognome, nome o ragione sociale del Venditore, numero di identificazione, sede legale, se persona giuridica, o residenza, se persona fisica. Se viene fornita una garanzia piu lunga di quella legale, il venditore deve specificare le condizioni e la portata dell''estensione della garanzia nel certificato di garanzia.

Il consumatore ha diritto di recedere dal contratto in tutti i casi previsti dalla legge. Il recesso ha effetto nei confronti del Venditore dal momento in cui gli viene consegnata la dichiarazione dell''Acquirente relativa al recesso dal contratto, se ricorrono tutte le condizioni legali necessarie. In caso di recesso dal contratto, il contratto si intende risolto dall''inizio e le parti sono obbligate a restituire quanto fornito in base a esso. In caso di risoluzione del contratto per esercizio dei diritti derivanti dalla responsabilita per vizi, l''Acquirente restituisce la prestazione fornita dal Venditore, solo nella misura oggettivamente possibile nella situazione data.

GESTIONE DELLE LAMENTELE

Nel caso in cui l''Acquirente eserciti il ​​diritto di richiedere l''eliminazione dei vizi della merce mediante riparazione e nel certificato di garanzia, ai fini delle riparazioni in garanzia della Merce, l''imprenditore designato e diverso dal Venditore, la cui sede legale o luogo dell''attivita si trova nello stesso luogo del venditore o in un luogo piu vicino all''acquirente.L''acquirente esercitera il diritto alla riparazione in garanzia presso l''imprenditore specificato nella scheda di garanzia. Queste informazioni possono essere trovate nel documento che sostituisce la scheda di garanzia.

L''Acquirente ha il diritto di richiedere le riparazioni in garanzia presso i centri di assistenza autorizzati, il cui elenco e allegato alla documentazione della Merce, oppure il Venditore lo fornira su richiesta dell''Acquirente.

I reclami, compresa l''eliminazione dei vizi, devono essere risolti senza indebito ritardo, al massimo entro 30 giorni dalla data del Reclamo, a meno che il Venditore e l''Acquirente non concordino un periodo piu lungo. Dopo la scadenza di tale periodo, all''Acquirente vengono concessi gli stessi diritti come se si trattasse di una violazione materiale del contratto.

Il termine per la risoluzione dei reclami e sospeso se il venditore non ha ricevuto tutti i documenti necessari per la risoluzione del reclamo (parti di merce, altri documenti, ecc.). Il venditore e obbligato a richiedere documenti aggiuntivi all''acquirente il prima possibile. Il termine e sospeso da tale data fino alla consegna dei documenti richiesti da parte dell''acquirente.

Nelle situazioni in cui e necessario inviare la Merce al Venditore o al centro di assistenza, l''Acquirente nel proprio interesse conserva la Merce imballata in un materiale di imballaggio idoneo e sufficientemente protettivo che soddisfi i requisiti del trasporto di Merce fragile, comprensiva di tutti gli accessori e contrassegni il spedizione con simboli appropriati.

Il centro di assistenza chiedera all''acquirente di prendere in consegna la merce riparata dopo che il reclamo e stato correttamente risolto.

Il diritto di avvalersi della garanzia decade in caso di montaggio non professionale o di messa in servizio non professionale della Merce, nonché in caso di manipolazione non professionale, ovvero soprattutto quando si utilizza la merce in condizioni non corrispondenti ai parametri specificati nella documentazione.

Durante qualsiasi visita al tecnico dell''assistenza presso l''acquirente, e necessario predisporre una relazione sui difetti rilevati e la forma della loro eliminazione. Senza tale protocollo, la visita di un tecnico dell''assistenza non viene presa in considerazione.

In caso di recesso dal contratto di acquisto o di concessione di uno sconto sul prezzo di acquisto, il relativo pagamento viene restituito all''Acquirente tramite bonifico su conto corrente bancario o versato in contanti presso le casse presso la sede legale della societa o presso uno degli stabilimenti.

RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE DEI CONSUMATORI TRA IL VENDITORE E L''ACQUIRENTE

Nel caso in cui insorga una controversia di consumo tra il Venditore e l''Acquirente dal contratto di acquisto o dal contratto di fornitura di servizi, che non possa essere risolta di comune accordo , l''Acquirente puo proporre una proposta di risoluzione extragiudiziale di tale una controversia a una risoluzione extragiudiziale designata delle controversie dei consumatori.

Ispettorato centrale dell''autorita ceca di ispezione commerciale
- Dipartimento ADR
Štěpánská 15
120 00 Praga 2

E-mail: adr@coi.cz
Web: adr.coi.cz

L''acquirente puo anche utilizzare la piattaforma di risoluzione delle controversie online istituita dalla Commissione Europea e disponibile all''indirizzo: https://ec.europa.eu/consumers/odr/ .

Disposizioni finali

Queste regole di reclamo entrano in vigore il 2 febbraio 2010. Ci riserviamo il diritto di apportare modifiche alla procedura di reclamo.